1997-2017 20^ anniversario fondazione Associazione C.A.M.A.


Comitato Associativo Monumento all’Arrotino

Il 20 settembre 1997 venne  costituita ufficialmente l’Associazione C.A.M.A. da 8 Arrotini di Stolvizza, Dante Lettig che ne fu il primo presidente, Giovanni Negro suo vice, Ferdinando Negro, Gino Buttolo, Luciano Quaglia, Renato Buttolo, Severino Lettig, Venanzio Lettig consiglieri,  con un primo obbiettivo: la realizzazione di un monumento, un’opera che rappresentasse un omaggio ai tanti arrotini scomparsi, i veri padri di quest’attività. L’8 agosto 1998 veniva inaugurato il monumento, un grosso masso con un bassorilievo in bronzo posizionato all’ingresso di Stolvizza nella piazza oggi dedicata all’Arrotino.

Un grazie da parte di tutta l’Associazione e amici a questi arrotini che si sono impegnati vent’anni fa per far conoscere a tutti, soprattutto alle future generazioni l’importanza che ha avuto quest’antico mestiere per la Val Resia.

Grazie di cuore da tutti noi per il valore e l’amore che ci avete trasmesso per questo mestiere.

Nella foto, i fondatori dopo la costituzione dell’Associazione C.A.M.A. a Tolmezzo il 20 settembre 1997.

Da sx in piedi: Ferdinando Negro, Gino Buttolo, Dante Lettig, Giovanni Negro, Luciano Quaglia, Renato Buttolo.

Da sx inginocchiati: Severino Lettig, Venanzio Lettig.