FashonMusic …… sfilata al Museo 13 Agosto 2017

 

 

Domenica 13 agosto, presso il Museo dell’Arrotino,  è stata presentata al folto pubblico, composto anche da numerosissimi giovani, la sfilata di moda “FashonMusic” con le creazioni di Alessio Avai, giovane stolvizzano e futura promessa nel campo della moda. L’evento è stato anticipato da alcuni interventi introduttivi moderati da Sandro Quaglia conservatore del Museo che, con la collaborazione degli altri responsabili del museo e al presidente Domenico Lettig, ha voluto accostare questo particolare evento alle varie attività organizzate dal museo stesso. Particolarmente significativa è stata la testimonianza di Luigi Buttolo Biskjć, il più anziano arrotino di Resia, che ha raccontato come questi artigiani resiani hanno sempre avuto anche il ruolo di introdurre in valle, oltre che alcuni prestiti linguistici, anche le nuove mode delle varie epoche in cui vissero. Infatti nelle sale del museo sono esposti anche alcuni capi di abbigliamento prevalentemente femminili introdotti dagli arrotini dai luoghi di approdo dei loro traffici commerciali già a partire dagli inizi del XIX secolo……..

 

FESTA DELL’ARROTINO 2017

                                                                 C.A.M.A.

                               Comitato Associativo Monumento all’Arrotino

Via Monte Sart, 12/A – 33010 STOLVIZZA di RESIA (UD)

Tel. 3356275763 – 3331253299

info@arrotinivalresia.it –  arrotinivalresia@pec.it

www.arrotinivalresia.it

 

Stolvizza 14 agosto 2017

 

FESTA DELL’ARROTINO 2017

Uno splendido weekend di sole, ha favorito la Festa dell’Arrotino giunta quest’anno alla 20^ edizione, che si è svolta a Stolvizza sabato 12 e domenica 13 agosto.

Emozionante è stato l’arrivo dei nostri Arrotini dal Remo Damu, che dopo due serate di promozione a Grado, sono rientrati a Stolvizza: una festante folla li ha accolti e subito dopo è stata celebrata la Santa Messa in memoria degli Arrotini scomparsi.

Domenica mattina, Stolvizza si è svegliata presto per allestire gli stand di artigianato tipico, prodotti della terra e naturalmente il nostro fiore all’occhiello molto ricercato e presidio slowfood: lo “Strok” o Aglio resiano; naturalmente non potevano mancare gli Arrotini con le loro attrezzature che hanno dato sfoggio della loro abilità. Molte le presenze presso il museo dell’Arrotino e grande successo di Alessio Avai per la presentazione della sua collezione “FashonMusic” con le acconciature di Valentina, Ilaria e Annalisa. Altra chicca della giornata è stata la favola dell’Arrotino raccontata da Daniela Negro presso il cortile del Museo della Gente della Val Resia.

A conclusione della splendida giornata, l’esibizione del Gruppo Folkloristico Val Resia ha attirato i numerosi visitatori a rimanere ancora con noi per concludere elegantemente questa 20^edizione della nostra festa.

I ringraziamenti per la riuscita della manifestazione vanno a tutti coloro che ci hanno aiutato fisicamente e moralmente: le Associazioni di Stolvizza, la Proloco Pro Val Resia, il Comune di Resia e tutti gli amici che hanno prestato la loro opera.

 

 

APPUNTAMENTO CON IL BENESSERE

Associazione “ViviStolvizza” – I.V.V. – F.I.A.S.P. Comitato di Udine – TAFISA
STOLVIZZA di RESIA
Domenica 20 AGOSTO 2017
APPUNTAMENTO CON IL BENESSERE
“ESTATE NEI SENTIERI STOLVIZZA”
Escursione annuale guidata su tutti i tracciati del progetto “Sentieri Stolvizza”
Un progetto ludico-motorio organizzato nei percorsi:
“TA LIPA POT” – Km. 5 -10
“IL SENTIERO DI MATTEO” – Km. 13,000
“PUSTI GOST sulle tracce del passato” – Km. 12,000
“P4 DELLA GRANDE GUERRA” – Km. 7,000
“STOLVIZZA FACILE” – Km. 1,400

Percorrere uno dei sentieri attrezzati presenti a Stolvizza di Resia, un piccolo borgo dell’alto Friuli posto alle falde dei Monte Canin e Monte Sart, significa cogliere una bella occasione per vivere una giornata di impegno fisico ma anche di turismo in un contesto ambientale fresco e stimolante e di una valenza culturale davvero unica.

Programma
– Ore 08,30 – Raduno a Stolvizza di Resia in P.zza dell’Arrotino
– Ore 09,00 – Iscrizioni partecipanti €. 3,00 – Soci FIASP €. 2,50
– Dalle ore 09,15 – Partenze escursioni guidate
– Dalle ore 12,00 – Ristoro per tutti i partecipanti
PER QUANTO RIGUARDA IL REGOLAMENTO, VIGE QUELLO FIASP DEI PERCORSI PERMANENTI
Al termine delle escursioni sarà possibile gustare, come da tradizione la,
“BRUSCHETTA DELL’AMICIZIA”
Pane e olio di Terni e aglio (Presidio slow food) di Resia.
Due comunità da tempo unite da sincera amicizia

Info: vivistolvizza@gmail.com – Telefax: 0433.53119 – Mobile: 360.960179

Weekend 12 e 13 agosto, Arrotini di Stolvizza  in festa con la presenza dell’aglio appena raccolto

 

Nel weekend di sabato 12 e domenica 13 agosto prossimo a Stolvizza di Resia si terrà la tradizionale Festa degli Arrotini, che quest’anno avrà come ulteriore valore aggiunto, la presenza dello straordinario aglio di Resia, appena raccolto e pronto per essere commercializzato in questa occasione dai tanti produttori riuniti nell’Associazione “Rozajanski Strok” una sigla garanzia di qualità e serietà.

Si inizia sabato 12 agosto alle ore 9.30, con la partenza, della “NORDIC FITNESS WALKING” escursione organizzata dall’Associazione “Sport, Cultura, Salute e …. Divertimento” di Sacile in collaborazione con l’Associazione Vivistolvizza, che cura e promuove tutta la sentieristica di questo piccolo territorio.

Sempre sabato 12 manifestazione “Remo Damu” una significativa rievocazione del rientro degli arrotini nella Valle dopo i lunghi duri mesi di lavoro passati lontano dalle proprie case. Partenza alle ore 14,00, con biciclette al seguito, dalla località Zamlin, suggestivo arrivo a Stolvizza dove alle 16.30 presso il Monumento dedicato a tutti gli Arrotini scomparsi, sarà celebrata la Santa Messa in loro memoria.

Domenica 13 agosto fin dalle ore 9.00 tutte le vie di Stolvizza saranno animate da tanti vecchi e giovani arrotini che con i mezzi più tradizionali ma anche quelli più moderni faranno sfoggio delle loro qualità professionali affilando forbici e coltelli dei turisti i quali, affidando i loro utensili alle mani esperte di questi professionisti, potranno riportare a casa il concreto ricordo di questa festa. Quindi l’Associazione invita tutti a portare attrezzature da affilare per non perdere questa bella occasione offerta generosamente dagli arrotini di Stolvizza. Ma non solo arrotini per le vie ma anche hobbisti e preziosi produttori di artigianato locale.

Tutto il giorno sarà inoltre possibile visitare con guide il Museo dell’Arrotino allestito in un bell’edificio al centro del paese, un ricco contenitore di oggetti, vecchi congegni per affilare, biciclette, fotografie che raccontano di questo mestiere che rappresenta il passato, il presente ed il futuro di questa piccola comunità. Nell’ampio spazio di fronte al Museo sarà possibile visitare gli stand dei produttori dell’ormai famoso aglio di Resia nel dialetto locale “Strok”, presidio Slow Food, il quale deve la sua notorietà a questo straordinario contesto ambientale che ha donato al prodotto delicato profumo e inconfondibile sapore.

Tutta la giornata sarà ricca d’iniziative, vale la pena ricordare l’appuntamento, a partire dalle ore 10,00, dedicato soprattutto ai più piccoli nel cortile del “Museo della gente della Val Resia” con l’animazione della favola “L’Arrotino ed il miracolo di Natale”. Nel pomeriggio alle ore 16,00, nello spazio antistante il Museo dell’Arrotino, “Fashonmusic” sfilata di moda a cura del giovane stilista Alessio Avai, prima del gran finale proposto dal “Gruppo Folcloristico Val Resia” che concluderà con la sua caratteristica musica e le sue suggestive danze questi due giorni dedicati all’Arrotino di Stolvizza.

 

Per tutte le informazioni ci si può mettere in contatto con il C.A.M.A. Associazione Arrotini promotrice dell’evento ai seguenti n. tel. +39 3356275763 oppure +39 3331253299, mandando una mail: info@arrotinivalresia.it.

 

NONOSTANTE LA PESANTE TROMBA D’ARIA ….. A STOLVIZZA E’ TEMPO DELLA FESTA DELL’ARROTINO

Il violento fortunale che si è abbattuto in Val Resia in particolare su Stolvizza, ha lasciato notevoli danni e disagi a tutta la popolazione , la quale però con lo spirito tipico della gente di montagna, si è messa all’opera per ovviare per  quanto avvenuto.

In breve tempo sono stati riparati i danni più urgenti e adesso, con il ritorno del bel tempo promesso anche dalle previsioni, Stolvizza sta lentamente riprendendo la sua normalità.

E proprio in quest’ottica che l’Associazione Arrotini ha il piacere di comunicare che la sua festa, grazie anche alla fattiva collaborazione le realtà associative del paese, si svolgerà regolarmente seppur con qualche aggiustamento organizzativo.

Viene confermata l’iniziativa“NORDIC FITNESS WALKING” non sul sentiero Ta Lipa pot interrotto in alcuni punti da alberi divelti, ma sul tracciato “Stolvizza Facile” alla periferia del paese.

Viene poi confermato tutto il programma previsto con: Sabato 12 arrivo degli Arrotini a Stolvizza, Santa Messa al Monumento alle ore 16.30 con brindisi beneaugurante.

Domenica 13 grande festa con: Arrotini per le vie pronti ad affilare forbici e coltelli dei turisti che vorranno avvalersi di questo servizio, mercatino dell’Aglio, dei prodotti agricoli  e  delle creazioni artigianali, in un grande kermesse che coinvolgerà tutto il paese. Confermato l’appuntamento, a partire dalle ore 10,00, dedicato soprattutto ai più piccoli nel cortile del “Museo della gente della Val Resia”inoltre punto  ristoro confermato presso la Baita Alpini con piatti caratteristici della tradizione locale al profumo d’aglio.

Nel pomeriggio sfilata di moda a cura di Alessi Avai presso il Museo dell’Arrotino che sarà aperto tutto il giorno e gran finale con il Gruppo Folkloristico Val Resia.

Una grande prova di coraggio di un paese letteralmente in ginocchio per quanto avvenuto ma che vuole dimostrare la grande volontà dei suoi abitanti al credere e sperare in un futuro migliore attraverso anche queste iniziative.

 

Per tutte le informazioni: info@arrotinivalresia.it

Museo dell’Arrotino  Tel. 333 1253299

LA TRADIZIONALE ŠMARNA MIŠA IN VAL RESIA

Domenica 13 agosto al termine della Festa dell’Arrotino, a Prato di Resia inziano i festeggiamenti  della  “Šmarna Miša.

La Val Resia e i suoi abitanti sono ormai pronti alla festa religiosa più importante di tutto l’anno, la “Šmarna Miša”. Nella tradizione locale il termine “Šmarna Miša” indica “la Grande Messa in onore dell’Assunzione di Maria”, alla quale la Pieve di Prato di Resia è dedicata. In passato, come oggi, questo momento religioso è motivo di richiamo e di aggregazione per tutti i resiani, residenti in valle e non.

La festa si svolgerà nelle giornate di domenica 13, lunedì 14, martedì 15 e mercoledì 16 agosto 2015 in località Prato di Resia (UD). La manifestazione sarà ricca di eventi rivolti a grandi e piccini, ad amanti della montagna e della tavola.

Domenica 13 agosto: serata con premiazione del Torneo di Calcio e spettacolo dell’esilarante “Sdrindule…si torna a casa!!!??”

Lunedì 14 agosto: giro ciclo turistico nella valle, acquatrekking, attività di laboratorio con artisti resiani all’opera, animazione per bimbi e giochi. Meeting di Violini a cura di Folk in Tuor 2017, concerto di complesso d’Archi del Friuli e del Veneto e serata Country con MR. TEXAS DJ

Martedì 15 Agosto: apertura mercatini, escursione naturalistica alla scoperta della Val Resia con la guida naturalistica Kaspar Nickles, racconti e dimostrazioni con gli Arrotini della Val Resia, esibizione del Gruppo Folkloristico Val Resia, spettacolo di fuochi d’artificio e tanto altro ancora…

Mercoledì 16 agosto: serata all’insegna della musica con Alvise Nodale Trio e i Mordechai.