Prosegue il progetto “Affiliamo”


Tutto è pronto in Val Resia per le varie iniziative che si terranno in occasione del tradizionale Püst/carnevale resiano, balli e musica che saranno accompagnati per tutti i festeggiamenti del carnevale dalle “lipe bile maškire”, le belle maschere bianche, le più conosciute e i “babaci/kukaci” [pronuncia: babazi / kukazi], le maschere brutte.

Anche gli arrotini/brüsarji di Stolvizza, frazione della Val Resia ai piedi del Monte Canin, hanno voluto arricchire queste giornate di allegria con un laboratorio artigianale dedicato a questo mestiere tradizionale della valle, proseguendo il progetto “Affiliamo” proposto per la prima volta sempre in occasione del Püst/carnevale resiano lo scorso anno. Domenica 11 febbraio interamente dedicata all’affilatura, in cui tutti possono portare da casa ad affilare forbici, coltelli, presso il museo dell’arrotino/Muzeo od Brüsarjow di Stolvizza/Solbica e vederle all’opera gli arrotini/brüsarji e nel frattempo che si aspetta che terminino l’affilatura si può visitare il museo dedicato all’arrotino, e fare una foto ricordo sulle tradizionali biciclette accompagnati dalla “lipa bila maškira”, ma non solo, si potrà visitare il Museo della Gente della Val Resia/ Muzej rezijanskih judi con un’esposizione dedicata alle favole della tradizione locale.

Chi lo desidera potrà fare una passeggiata tra i borghi di questa frazione molto affascinante e godere il panorama sulla valle imbiancata dalla neve, dal Belvedere terminando la visita presso il locale all’Arrivo che propone un ricco menù al profumo d’aglio.

I festeggiamenti del carnevale si terranno principalmente a San Giorgio, a partire da sabato 10 febbraio, mentre lunedì 12 febbraio, dalle ore 14.00 a Stolvizza/Solbica “Te mali püst”- “Pusto-Bimbo bim bum bam”, un pomeriggio dedicato al carnevale dei bambini, arricchito da un laboratorio organizzato presso il Museo della Gente della Val Resia in collaborazione con il Museo dell’Arrotino, dove i bambini potranno realizzare il loro babac e portarlo per le vie del paese fino al rogo finale.

Per queste iniziative il museo Arrotino rimarrà aperto con i seguenti orari:

Sabato 10 febbraio dalle 10.30-12.30 / 14.00-17.00

Domenica 11 febbraio dalle 10.30-12.30 / 14.00-17.00

Lunedì Chiuso

Martedì 13febbraio e mercoledì 14 febbraio dalle 10.30-12.30/14.00-16.00.