È TUTTO PRONTO PER L’EVENTO DI VILLA MANIN


Il conto alla rovescia è partito: manca poco meno di un mese alla quindicesima edizione di Sapori Pro Loco, la grande manifestazione che celebrerà le tipicità del Friuli Venezia Giulia nei fine settimana del 14 e 15 maggio e del 20, 21 e 22 maggio nel prato tra le due esedre di Villa Manin.
«Un traguardo importante – ha dichiarato Valter Pezzarini, presidente del Comitato del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia – quello delle 15 edizioni, per una manifestazione che ha pochi eguali in tutta Italia e che richiama ogni anno migliaia di visitatori. La segreteria regionale è all’opera per offrire anche questa volta un ricco programma dove, a fianco dei sapori del Friuli Venezia Giulia, ci sarà spazio per numerosi spettacoli ed eventi collaterali».
Trapelano le prime novità. «Quest’anno – ha rivelato Pezzarini – il palco degli spettacoli sarà allestito nel Cortile d’onore, lo spazio che si trova tra la peschiera e Villa Manin, nel corpo principale del complesso dogale. Una soluzione, già provata con successo nei nostri spettacoli estivi della rassegna Folklore in Villa, che accresce il prestigio degli eventi collaterali e che allo stesso tempo permette di usufruire di maggior spazio nel prato antistante, dove la posizione degli stand enogastronomici e dei posti a sedere per i visitatori sarà rimodulata. Confermati inoltre i percorsi enogastronomici con l’Ersa dopo il successo dello scorso anno».
Nell’attesa di essere protagoniste a Villa Manin, le Pro Loco regionali proseguono a proporre grandi appuntamenti nei propri paesi. Nel ponte del 25 aprile si terrà «Scopri Resia 2016», manifestazione con la quale la Pro Loco permette di visitare il territorio della valle e assaggiarne i sapori, a partire dal celebre aglio abbinato al capretto.
A Casarsa della Delizia dal 21 aprile al 2 maggio ecco l’attesa Sagra del Vino, con oltre 130 appuntamenti e i migliori spumanti del Friuli Venezia Giulia della Selezione Filari di Bolle che saranno uniti ai sapori tipici. Inoltre gemellaggio con la cittadina umbra di Magione.
Dal 23 aprile a Fontanabona di Pagnacco Festa di primavera con specialità a base di

bufalo, mentre a Vivaro dal 22 al 25 aprile Incontriamoci nei Magredi con tante escursioni in questa zona ambientale protetta. infine il giorno di San Marco e festa di Liberazione tanti eventi un po’ ovunque, come a Cavalicco con la Bicicletade tra rogge e mulini.

FONTE http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2016/04/19/news/e-tutto-pronto-per-l-evento-di-villa-manin-1.13329849?ref=search