Ci sono i campioni ma anche “Elvis” con Babbo Natale


L’evento diventa una festa e anche l’occasione per “mascherarsi” Molti appuntamenti collaterali dedicati alla raccolta di fondi
di Anna Dazzan

La «Staffetta Telethon 24X1 ora» è beneficenza, sostegno alla ricerca e corsa. Ma è anche un modo per riempire Udine per due giorni di autentica festa. Non solo gli eventi collaterali, dalle bande alle offerte gastronomiche in diversi punti della città, ma anche folklore tra i partecipanti.
Chi ha optato per una tenuta in stile natalizio, con cappelli da babbo natale o corna da renna e chi, come la squadra di “Chei di Colugne”, che ha dato il via alla sua staffetta con un corridore travestito da Elvis. La prima ora di gara è stata poi caratterizzata dalla partecipazione degli otto super-runner che hanno aderito all’iniziativa «Corri con il campione». Tra i vip al via, la madrina 2015 Anna Incerti che ha corso per l’Achilles International Team di Laura Bassi, Stefano Scaini con la squadra del Marinelli, Maurizio Leone per l’Atletica Leone San Marco, Deborah Toniolo è stata l’apripista del team della Polizia di Stato, Giovanni Ruggiero ha guidato la squadra Lab 360°, i FriulRunners si sono aggiudicati Francesco Bona, il team Rigel 1 ha schierato Danilo Goffi e, infine, Venazio Ortis è sceso in pista con lo Sweet Team Fvg, squadra formata da atleti diabetici regionali.
Tra gli appuntamenti collaterali, spicca quello organizzato all’Istituto Aeronautico Umberto Nobile di Fagagna. In concomitanza con la staffetta, gli allievi effettueranno un tour di volo virtuale diviso in 24 tratte attorno all’Europa. Lo scopo finale è quello di sostenere Telethon. La scuola, infatti, sarà aperta nell’arco delle 24 ore per chi volesse fare un’esperienza al simulatore di volo in cambio di una donazione a Telethon e diventerà centro ufficiale di raccolta fondi.
C’è, poi, la quinta Staffetta dell’arrotino che, grazie alla disponibilità dell’Associazione Arrotini della Val Resia, sarà a disposizione della cittadinanza, per l’intera durata della manifestazione, sotto la Loggia del Lionello per lavori di affilatura il cui ricavato sarà interamente devoluto a Telethon.

Nello stand gastronomico di via Mercatovecchio allestito grazie al comune di Gemona, invece, si sono degustati toc in braide e gli gnocchi di polenta con il formaggio. Oggi, nello stesso stand, sarà possibile assaggiare il minestrone che lady chef Marinella Ferigo cucinerà per tutti.

FONTE http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2015/12/13/news/ci-sono-i-campioni-ma-anche-elvis-con-babbo-natale-1.12616494?ref=search